10 UTILI CONSIGLI PER IMPARARE UNA NUOVA LINGUA DA ZERO

 

Imparare una nuova lingua può essere difficile e frustrante, soprattutto all’inizio; nuove parole da memorizzare, strutture e regole grammaticali diverse dalla tua lingua, verbi irregolari, preposizioni e così via. In più, spesso sei un autodidatta, cioè non hai un insegnante che ti possa guidare in questo percorso e di conseguenza, nessuno con cui fare pratica e capire se stai facendo un buon lavoro. 

 

Tuttavia, imparare una nuova lingua oggi è più facile che mai, non solo grazie a consigli di esperti linguisti e poliglotti che hanno rivelato i loro segreti nell’imparare una nuova lingua, ma anche grazie alla tecnologia. Questa, ha reso molto più semplice accedere a contenuti autentici e mettersi in contatto con persone da tutto il mondo, con le quali fare pratica o organizzare tandem linguistici. 

 

Dunque, se anche tu stai pensando di imparare una nuova lingua e non sai da dove iniziare, in questa guida puoi trovare 10 consigli che ti saranno utili durante questo bellissimo percorso che di sicuro, ti regalerà tante soddisfazioni.

 

 

#1 ASCOLTA MUSICA 

Il primo consiglio di questa guida è ascoltare musica; potrà sembrare banale, ma la musica aiuta ad immergerti nella nuova lingua che hai intenzione di imparare. Trova il genere di musica che ti piace di più e impara a memoria il testo delle tue canzoni preferite; fondamentale è, soprattutto nella fase iniziale, leggere il testo della canzone mentre la si sta ascoltando. Ascoltare canzoni nella lingua che vuoi imparare e conoscerne il testo a memoria, ti aiuterà a familiarizzare con i suoni, imparare nuove parole e strutture semplici della lingua. 

 

#2 GUARDA FILM, SERIE TV E VIDEO SU YOUTUBE

Questo consiglio è valido per tutti: da principiante ad avanzato. Guardare contenuti in lingua originale, che siano film, serie tv, programmi televisivi o video su Youtube, permette di esporti in una maniera eccezionale alla lingua che vuoi apprendere. Ne esistono una grande quantità e sono sempre più di facile fruizione; in più, Grazie alla possibilità di aggiungere i sottotitoli, non rischi di perderti nessuna parola. Inoltre, in film, serie e video Youtube spesso si utilizza un registro colloquiale, quindi, puoi imparare modi di dire, gergo e anche linguaggio volgare che difficilmente potresti imparare altrove.

 

#3 ASCOLTA PODCAST E RADIO

Ascoltare podcast o radio nella lingua target è essenziale come guardare film o serie tv e regala i suoi stessi benefici; in più, hai la possibilità di ascoltarli quando e dove vuoi. Non importa dove sei, se ti trovi in macchina per andare al lavoro o in cucina o se stai per fare una passeggiata, c’è sempre un ottimo motivo per ascoltare podcast o radio. Una valida attività che potresti svolgere durante l’ascolto di podcast o radio, è provare a vedere quante e quali sono le parole che riconosci ma di cui non sai il significato; dopo di che, dovresti cercarle sul dizionario e scriverle sul tuo quaderno.

 

#4 LEGGI LIBRI E ARTICOLI 

Leggi, leggi, leggi. Leggere è fondamentale perché come l’ascolto o la conversazione, ti fa prendere coscienza di quale sia il tuo livello di lingua. Non leggere solo libri di grammatica! Trova dei contenuti che ti interessano e appassionano; questo, faciliterà il tuo processo di apprendimento. Libri, e-book, ma non solo: come al solito, Internet ci viene in aiuto, offrendoci una vasta gamma di contenuti che possiamo usufruire, come articoli su siti internet che trattano di sport, moda o cibo.

 

#5 SCRIVI

Come la lettura, anche la scrittura può essere considerato un ottimo metodo per approfondire la conoscenza della lingua target. Nella fase iniziale del tuo percorso, potrai trovare questa attività piuttosto complicata; tuttavia, non demordere e non lasciarti scoraggiare da un eventuale difficoltà nel trovare le parole o dagli errori che inevitabilmente commetterai. Gli stessi errori che hai commesso, ti aiuteranno a perfezionare la tua conoscenza della lingua.

 

#6 STABILISCI DEGLI OBIETTIVI 

Uno dei primi passi da compiere quando si vuole imparare una nuova lingua è stabilire degli obiettivi riguardo ciò che vuoi raggiungere. Imparare una lingua è una sfida avvincente ma anche ardua; per questo motivo, stabilire degli obiettivi permette di capire quali sono le priorità, concentrandosi su ciò che hai deciso di imparare giorno dopo giorno. Ad esempio, potresti porti l’obiettivo di imparare 10 nuove parole alla settimana o studiare per 10 minuti ogni giorno.

 

#7 MISURA I TUOI PROGRESSI 

Misurare i tuoi progressi è un passo fondamentale nel tuo processo di apprendimento della lingua target; infatti, notare e segnare piccoli progressi, offre quel senso di soddisfazione che dà la forza e la motivazione di andare avanti e superare giorni difficili, durante i quali ti sembra impossibile studiare. Un modo semplice con cui misurare i tuoi progressi, è provare a ricordare i testi delle tue canzoni preferite nella lingua target e il significato delle parole che le compongono.

 

#8 TROVA PERSONE MADRELINGUA CON CUI PARLARE

Interagire con persone madrelingua è la chiave per imparare una nuova lingua e, buona notizia, al giorno d’oggi non è così difficile trovare una o più persone disposte ad aiutarti in cambio di nulla o disponibili ad effettuare il cosiddetto “tandem linguistico”. Ormai, sono moltissime le applicazioni o piattaforme che ti permettono di conoscere persone da ogni angolo del mondo desiderose di aiutarti o come te, di imparare una nuova lingua. Fra tutte le applicazioni per cellulari disponibili e gratuite che offrono servizi di tandem linguistico, la migliore è senza dubbio “Tandem”.

 

#9 IMPARA QUELLO CHE TI SERVE REALMENTE

Le lingue sono formate da migliaia di parole ma per fortuna non devi impararle tutte. Per ottenere un’ottima padronanza di una lingua te ne servono molte di meno; concentrati sulle parole e sulle frasi che credi siano realmente utili per te e smetti di perdere tempo ad imparare informazioni che potresti non usare mai. 

 

#10 NON PREOCCUPARTI TROPPO DEGLI ERRORI E DIVERTITI

consigli per imparare lingua

Una delle paure più comuni fra gli studenti di lingue straniere è commettere errori; beh, indovina un po’, ne commetterai! E nemmeno pochi! Tuttavia, i madrelingua non ti giudicheranno male se sbagli una preposizione o un tempo verbale. Anzi! Apprezzeranno il tuo impegno, la tua volontà di imparare la loro lingua e saranno persino disposti ad aiutarti. Piuttosto che preoccuparti di commettere errori, divertiti! Noi esseri umani tendiamo a dare il nostro meglio quando ci divertiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *